Prosegue a colpi di primato mondiale l'avventura degli azzurri agli Europei di nuoto in vasca corta di Fiume.
Stavolta l'exploit l'ha firmato Alessia Filippi, capace di ottenere uno strepitoso 8'04"53 negli 800 stile libero e di sbriciolare il limite di 8'08"00 fissato dalla statunitense Kate Ziegler il 14 ottobre 2007 a Essen.
"Non so cosa dire - le parole della romana - dopo tre mesi che non entravo in acqua, un risultato del genere non me lo aspettavo.
Volevo riprendermi dopo l'errore dello scorso anno, quando avevo sbagliato il conteggio delle vasche.
Ora sotto con i 400."
Come sempre, la Filippi in avvio si è limitata a controllare, tenendosi in scia alla francese Coralie Balmy.
Dopo un quarto di gara ha iniziato la rimonta, passando in testa ai 600 metri e respingendo l'ultimo attacco della Balmy.
da Tutto Sport Sabato 13 Dicembre 2008


Facebook Twitter

0 commenti

Cerca per atleta

Cerca per mese di pubblicazione


I tuoi commenti su Campioni dello Sport