Lo striptease di Mirko Vucinic, esibito dopo il gol contro il Cagliari, non è stato sanzionato con alcun provvedimento dal giudice sportivo, ma rischia di avere strascichi.
Un tifoso, romanista per giunta, ha infatti denunciato l'attaccante alla Procura di Roma per atti osceni in luogo pubblico.
E così mentre la giustizia sportiva ha chiuso un occhio, ora Vucinic dovrà attendere il responso di quella ordinaria.
Il tifoso in questione si chiama Flavio Tucci, ha 47 anni, Cavaliere del lavoro ed è ex arbitro di calcio.

Tucci ha voluto procedere contro Vuvinic per essersi
"abbassato volgarmente il pantaloncino di gioco esibendo alla platea dello stadio Olimpico e al pubblico televisivo, le parti intime coperte dalle sole mutande."
"Spero che in questo modo cambi qualcosa in questo Paese"
, racconta il tifoso "sensibile" che continua:
"Nessuno ha stigmatizzato questo gesto indecoroso, un'esultanza fuori luogo che ha offeso i colori giallorossi."
Sport Mediaset Mercoledì 17 Dicembre 2008


Facebook Twitter

1 commenti

  1. Anonimo  

    17 dicembre 2008 12:49

    Bravo potevi chiedere anche una tac per Vucinic

Cerca per atleta

Cerca per mese di pubblicazione


I tuoi commenti su Campioni dello Sport