"Sono più o meno convinto che se non vinco un altro titolo non lascio la F1."
E ancora:
"Nel 2009 potrò lottare per il titolo."
Fernando Alonso avverte Ferrari e McLaren: il pilota della Renault vuole tornare a vincere ancora, e vuole farlo presto.
Lo spagnolo è stato intervistato dall'emittente radiofonica Cadena Ser, durante una trasmissione andata in onda dal campus dell'ateneo di Madrid 'Universidad Alfonso X El Sabio'.
Lottare Per il Titolo - Davanti a circa 2.000 studenti ha parlato del recente passato, della rivalità con Lewis Hamilton, del futuro (in Ferrari) e delle sue prospettive.

"Sono più o meno convinto che non lascerò la f1 senza essere di nuovo campione del mondo - ha detto - e credo che il prossimo anno potrò lottare per il titolo.
Il 20 gennaio proverò la nuova monoposto anche se poi i risultati dei test della nuova R29 dipenderanno da molti fattori."
Rivalità Con Hamilton - Riguardo la rivalità con il neo campione del mondo Lewis Hamilton ha poi spiegato che
"non è così terribile come dicono in Spagna e Inghilterra.
Gli ho fatto i complimenti, come lo scorso anno avevo fatto con Raikkonen. Gli ho detto di approfittarne, mi ha ringraziato. È tutto. Ma non ho sensazioni particolari per il fatto che sia diventato campione del mondo. Il mio favorito era Kimi (Raikkonen, ndr)."
Alcol Test e Futuro in Ferrari - Alonso è stato anche protagonista di un simpatico siparietto. La polizia municipale di Villanueva de la Canada, la località di Madrid dove si trova l'Università, lo ha sottoposto in diretta al primo 'alcol test' della sua vita.
Eloquente il risultato: 0,0 g/l. Sul possibile passaggio in Ferrari, che in Spagna danno per vicinissimo nel 2010 (questa volta lo scrive As) ha preferito glissare:
"Non sarebbe una risposta corretta a questa domanda se rispondessi subito."
dal Corriere dello Sport Sabato 29 Novembre 2008


Facebook Twitter

0 commenti

Cerca per atleta

Cerca per mese di pubblicazione


I tuoi commenti su Campioni dello Sport